Il pane dei Cavalieri Templari

Nelle tante storie, che affascinano il mondo dei Templari, non potevano certo mancare le tracce del pane nell’alimentazione quotidiana. Questi soldati, riconoscibili per la loro sopravveste bianca, su cui in seguito fu aggiunto il ricamo di una croce rossa sulla spalla ...leggi di più

Maza, il pane dei guerrieri di Sparta

Sul tavolo degli Spartani non mancava mai la Maza un pane stirato, a forma di piadina, fatto con farina di orzo.

Ua volta raccolte le spighe di orzo, i chicchi venivano tostati, mcinati e poi mescolati con acqua, olio... leggi di più

Gli alberi che producono pane

Ebbene si! Pure gli alberi producono pane!!!

Una curiosa e simpatica ricerca tra piante e arbusti che nel mondo...producono pane.   leggi di più   

Il pane della dea Demetra

Nell'antica Grecia il pane rivestì un ruolo molto importante nell 'alimentazione, tanto da essere oggetto di culto, rappresentato da una divinità femminile, la dea Demetra. "Dea del pane", del grano e dell'agricoltura, artefice del ciclo delle stagioni, della vita e della morte, protettrice del matrimonio e delle leggi sacre, Demetra donò all’uomo la conoscenza delle tecniche agricole: la semina, l'aratura, la mietitura e le altre correlate.    leggi di più 

 

La Panetteria in epoca romana

I Romani vantavano numerose botteghe, specialmente lungo le vie principali di Roma, ma anche nelle città dell’Impero.

Tra le varie botteghe romane si trovava pure quella che produceva e offriva il pane, era chiamata “pistrinum”.   

leggi di più   

 

Il pane nell'Impero Romano

Nell’antica Roma dal I secolo a.C, il pane non mancava mai.

Era un alimento così importante che era sempre servito anche nei popinae (erano i ristoranti dell’antica Roma), in abbinamento  a piatti caldi a base di legumi... leggi di più