Coriandoli gigandi

  

Ingredienti

Farina tipo 0 biologica              250 gr.

Farina di riso biologica             150 gr.

Burro bio                                   60 gr.

Latte biologico                        175 gr.

Zucchero di canna biologico       50 gr.

Lievito madre biologico            130 gr.

Sale fino integrale                     10 gr.

Uovo da allevamento biologico    n.01

Tuorlo d'uovo                              n.01

(da allevamento biologico)

Scorza d'arancio e limone grattugiata

Uva passa biologica    

Procedimento

Mescolare le due farine, lo zucchero, il sale, il burro a pezzetti, il lievito madre biologico, l'uovo, il tuorlo d'uovo, la scorza grattugiata d'arancio e limone con il latte caldo, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Lasciar lievitare la massa fino a quando non raggiunga il doppio del volume iniziale. Rompere la lievitazione aggiungendo all'impasto l' uva passa precedentemante ammollata nel latte, modellando il composto fino a dargli la forma desiderata secondao la propria fantasia (grandi coriandoli, girelle, mascherine...). Far lievitare ancora una volta.

Cottura

Spennellare i pani con l' albume d'uovo, cospargendoli con granella di zucchero. Infornare e cuocere in forno ben caldo a 200°C per i primi 10 minuti, terminando poi la cottura a 180° C.

 

Consigli di un amico

  • La scorza grattugiata d'arancio e limone può essere sostituita da frutta candita;
  • Dopo la prima lievitazione è possibile unire all'impasto scaglie di cioccolato, purea di frutta... 
  • L'uva passa può essere ammollata anche in vino dolce o liquore aromatizzato, a seconda dei gusti personali.